Preghiera davanti al Crocifisso nel tempo di pandemia

Preghiera davanti al Crocifisso di San Giovanni Paolo II
Sono in ginocchio ai tuoi piedi, o Gesù crocifisso, ad adorarti
e a ringraziarti per il dono della tua vita per me.
Tu asciughi le mie lacrime, sei il mio sostegno nei momenti difficili,
ascolti il mio lamento ed accogli, insieme al tuo, il mio dolore.
Tu conosci il mio cuore stanco, ma felice di amarti, e mi fai
accettare le difficoltà della vita.
Spesso non penso al tuo dolore e vengo a presentarti il mio e tu poni
le mani su di me e mi consoli, curi le mie ferite con il tuo amore,
mi prendi tra le braccia e mi fai sentire il tuo cuore che arde di amore
per me.
Anche ora busso al tuo cuore e ti chiedo una grazia: esaudiscimi,
o Signore, se quanto chiedo è conforme alla tua volontà.
Gesù Crocifisso, accanto a te c’è la Madre tua;
accogliete tutti i sofferenti
e siate per loro consolazione e speranza.
Amen